to top

Moda emergente: Vanta Design, un marchio di cui sentiremo parlare

Innovazione, avanguardia, originalità: è la moda emergente, quella del futuro, quella di Vanta Design Studio. Un marchio inedito del Made in Italy che mixa streetwear e ricerca, che si “imbatte e abbatte” le comuni tendenze del fashion. Concettuale e androgina, pura ma a tratti anche sfacciata. Nella collezione DOSE, i contrasti irrompono con una forza mirata, ma al contempo docile, non esistono schemi, solo istinto, energia e rivoluzione.

Per conoscere gli stilisti di moda genderless, qui puoi trovare ispirazioni, idee e tanto altro!

moda emergente vanta design studioModa emergente Vanta: le origini

Abbiamo incontrato Carlotta, la co-founder del marchio di moda emergente Vanta, e ci ha svelato un po’ di segreti. Pronti per scoprirli?

  • Ciao Carlotta, raccontaci di te.

Ciao ragazzi innanzitutto vi ringrazio dell’ interesse mostrato verso il nostro brand. Comincio presentandomi. Sono Carlotta la creatrice di Vanta, ho 27 anni, romana laureata in giurisprudenza (strano no?) amante dell’ arte della fotografia ma soprattutto della moda in ogni suo aspetto. Collaboro con il mio amico Antonio Cafagna che mi sostiene in tutte le idee ed i cambiamenti da apportare, monitora ogni mia decisione.

  • Come e quando è nata l’intuizione di mettere a punto un marchio streetwear?

L’ idea di Vanta è nata ufficialmente il 25 Ottobre del 2016 a casa del mio collaboratore Antonio ; oramai erano mesi che ci giravo intorno: disegno dopo disegno, la ricerca del nome ma soprattutto il focus sull’ idea alla base. Così, quel famoso pomeriggio di Ottobre mi prese e mi disse “dobbiamo renderla reale”. E abbiamo creato la pagina facebook ed instagram, e da li è partito tutto.

  • Qual’ è stata la prima creazione, e com’è è nata ?

La prima creazione fu il pantagonna dalla vita altissima larghissimo che ricorre spessissimo nelle collezioni un po’ perché ci sono affezionata un po’ perché da buona “madre” lo trovo bellissimo.

moda emergente vanta design studio

Moda emergente. Vanta: la nuova collezione

  • Mi parli della collezione attuale? Le ispirazioni e le idee che ti hanno portato a realizzare i modelli.

Per quanto riguarda la nuova collezione “DOSE” nasce come una capsule collection che tende una mano alla sperimentazione di tessuti e materiali diversi come il PVC o il PLURIBALL. La parola DOSE nasce dalla famosa frase di Paracelso “sola dosis facit venenum” ovvero è la dose che fa il veleno. Questo mi ha ispirato sotto il punto di vista più spirituale, ovvero come la misura nelle cose possa cambiare tutto, e questo accade anche nel design.

moda emergente vanta design studio

moda emergente vanta design studio

  • A quale tipologia di utente si rivolge il tuo brand?

VANTA si rivolge a tutti e nessuno, mi spiego. È un brand che fa moda per uomo ma, è un uomo che si spoglia dai classici stereotipi, è a tratti femmineo a tratti etereo. Dunque sono capi che potrebbero indossare tutti. Quindi è per tutti. Ma è anche di nessuno, in quanto sono estremamente particolari e non si prestano per un pret-à-porter.

  • Se dovessi scegliere un / a testimonial, chi ti piacerebbe?

Un trendsetter di Berlino super alternativo!

  • Quale capo rappresenta l’anima della collezione e perché?

Sicuramente il kimono oversize è il capo che più ho amato e che rappresenta maggiormente la collezione DOSE. Dietro c’è stato un lavoro minuzioso che è durato molto, è un kimono fatto da un tessuto che riproduce rose nere aperto sui lati con solo dei cerchi di metallo che uniscono i due lembi.

moda emergente vanta design studio

Moda emergente. Vanta: obiettivi e sogni

  • Il tuo motto?

Nulla accade mai per caso.

  • Riassumi Vanta in 3 aggettivi.

Lineare, openmind, determinata.

  • L’obiettivo imminente per il tuo brand?

Il nostro obiettivo è affermarci in questo mondo gigantesco che è la Moda e trovare il nostro posto.

  • E invece, il tuo sogno più grande?

Il mio sogno più grande è poter vedere crescere ciò che ho creato affermarsi ed essere riconosciuto.

  • Dove si possono acquistare i capi Vanta?

Non abbiamo ancora uno store, piano piano, per ora su ordinazione, vendiamo tramite la pagina instagram. Ricordo sempre che è tutto sartoriale.

  • Progetti in atto? Ce ne sveli almeno uno?

Parteciperemo forse ad una sfilata per beneficenza all’estero, ma non posso dirvi altro.

Moda emergente: Vanta Design, un marchio di cui sentiremo parlare
5 (100%) 3 votes
Un articolo di Ida Ruggiero pubblicato il 4 ottobre 2017 e modificato l'ultima volta il 21 dicembre 2017

Ida Ruggiero

"Classe 1982. Napoletana verace. Dopo esperienze nel campo della moda come fashion designer e web writer per diverse testate e magazine on line, finalmente mi sono decisa a creare qualcosa di mio. Pure Gold Magazine incarna perfettamente ciò che amo: le mie passioni e la mia voglia di sperimentare. Un “luogo” di espressione dove convergono tutte le forme d'arte".

Commenta

Prima di utilizzare il sito leggi la nostra informativa sulla privacy Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Altro... Moda
luxury sneakers colleve shoes
Colleve Shoes: luxury sneakers Made in Italy

Oggi  le porte di Pure Gold Magazine si aprono verso un brand di sneakers nascente, il suo nome è Colleve...

Chiudi