to top

Amahra. Ed è subito borsa in…gamba

Amahra è un nuovo brand di borse ideato da tre giovani mamme in carriera – imprenditrici -, con l’intento di proporre un prodotto che si addice perfettamente alle esigenze di una donna dinamica, lavoratrice, pratica, ma che non intende rinunciare all’eleganza del design. Un’ Italia giovane e creativa, nel mondo dell’accessorio borsa, emerge ogni giorno di più.

amahra borse made in italy

Azienda giovane, divertente, made in Italy formulata da tre menti e desiderose di intrecciare capacità e passione, investirle insieme in una ricetta fresca e interessante, attuale. Frutto di esperienze nel mondo della moda e del design, ma anche spettacolo e marketing, in un’ampia visione. Roma è il quartier generale e base operativa del brand, virtuale e reale.  Martina Bartomeoli, Marilena Incutti e Chiara Lopedote, orgogliose fondatrici e ragazze in gambissima. Debuttano nel 2016 presentando la prima collezione invernale di borse Amaha. La collezione “Rouches”. Con interessanti  sviluppi per l’estate 2017. Eccone qui la selezione.

Amahra: 4 modelli, tanti colori

Un nuovo grazioso glamour. Borse casual & chic, sporty & trendy; comode e funzionali. Disponibili in quattro originali modelli …non ve ne separerete più!

Si gioca con forme e colori, bastano pochi tocchi e questo speciale accessorio conferisce al look personale una caratterizzazione ben precisa: il look più essenziale diventa originale e allegro, con la giusta dose canzonatoria e ironica che serve per affrontare la routine di città, il lavoro…le sorprese della vita, ogni di! Tre donne che propongono innumerevoli soluzioni stilistiche, per sentirsi pronte ad affrontare ogni condizione e perfette in ogni occasione, traducibili in…shopper, pochette, zaino e tracolla. Tracciamone un profilo.

La shopper è decisamente la soluzione ideale   per chi di noi passa molto tempo fuori  casa. Amahra propone una maxi bag spaziosa, resistente, dalle forme morbide. Perfetta al posto di una ventiquattrore sul lavoro,   ottima alleata nel tempo libero; dal notebook allo shopping…everywhere, tutto nella shopper!

La pochette, al contrario, raffinata ed elegante sia di giorno che di sera, per contenere l’essenziale e allenarci a portare l’indispensabile, in un grazioso, raffinato involucro colorato guarnito di onde sinuose. Occasioni speciali, eccomi!

Lo zaino, irresistibilmente attuale negli ultimi anni, nominabile accessorio casual chic per eccellenza. Una validissima alternativa alla classica borsa, comodo, versatile, investito del design elegante di amahra, e dei suoi mirati bi-cromatismi. Perfetto per completare un outfit sportivo, e incorniciare un’ allure sartoriale.

La tracolla è l’incarnazione di un movimento leggero, danzante, per una donna che vuol aggirarsi a passo soffice nella sua vita quotidiana. Come può non essere elegante e versatile, come resistere ai brillanti, vivaci colori? Dimensioni ridotte rispetto alla shopper e lo zaino, ma ugualmente comoda e  capiente…ci strappa sorrisi e voglia di danzare.

amahra borse made in italy

Amahra.  L’importanza dei materiali

Il materiale prediletto impiegato è pelle liscia di alta qualità. Vitello nappato, che ben definisce le forme e si lascia morbidamente rubare la scena dalla rouches – sempre del medesimo materiale-  leggiadra, segno distintivo della collezione amahra “rouches”. L’omologazione è bandita, con classe, raffinatezza, e una vera cromoterapia, vista la gamma cromatica! Le colorazioni si muovono e alternano in coppie, su ogni borsa, coerenti col messaggio del brand, casual chic. I dettagli sono ben lungi dall’essere banali. Tutte le combinazioni della fantasia sono aperte, coniugandosi armoniosamente con la cura artigianale che rende queste borse un prodotto sofisticato, di alto livello. Lavorazioni fatte a mano, sinonimo di identità e carattere incise su morbidi pellami.

amahra borse made in italy

E la borsa si arriccia

Consentitemi due parole sulle rouches. Queste strisce di tessuto increspato così femminili, ironiche,sensuali con brio.  Da qualche anno a questa parte, rincorriamo rouches, onde  e volants in tutte le vetrine e sui fashion journals. Abiti, camice, e qualsiasi capo di vestiario,  si dà alle balze. Amahra non poteva non notarlo. Perché non sulle borse? Un’idea originale e vivace, che rende perfettamente il concetto che le nostre designer vogliono far emergere dai loro accessori. Ma a cosa servono le rouches? Abbellire, arricchire, conferire ornamenti  con spirito leggero su ogni stile e linea. Operazione che si può svolgere con maestria e garbo, come vediamo nelle collezioni  che saranno presto disponibili on line.

Non possiamo che essere fiere di questi splendidi accessori tutti italiani!

Amahra. Ed è subito borsa in…gamba
1.3 (25.56%) 36 vote[s]
Un articolo di Daniela Astorino pubblicato il 26 Giugno 2017 e modificato l'ultima volta il 26 Giugno 2017
Daniela Astorino

Daniela Astorino

"Stilista, disegnatrice e costumista per il cinema e il teatro. Nel tempo libero adoro dipingere e organizzare eventi a tema. Amo il vintage e il riciclo. Approdata alla redazione di Pure Gold Magazine per sperimentare nuovi linguaggi per l'arte e la moda, in uno spazio nuovo, aperto e creativo".

Prima di utilizzare il sito leggi la nostra informativa sulla privacy Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Altro... Moda
gioielli e illustrazioni eleonora fiori
Gioielli e illustrazioni. Eleonora Fiori, un mondo tutto da raccontare

Il favoloso mondo di Eleonora Fiori.  È proprio qui, dietro questa porta. Apriamola e troveremo.....un gioco di figure e bijoux,...

Chiudi